Nizza Monferrato: al via il 2° “Fans Out” tra arte, vino e degustazioni

Il nome racconta molto di questa bella storia fatta di giovani, cultura e arte in tutte le sue declinazioni. La traduzione di Fans Out è espandersi, propagarsi come la musica e le idee quando vengono condivise e, per chi è piemontese si traduce in “fare un salto” (fe’n saut)… all’evento! Questo lo spirito che anima la seconda edizione del festival d’arti contemporanee, in scena sabato 3 giugno 2017, dalle 18.00 all’1:00, che risuonerà tra le vie del centro storico della città di Nizza Monferrato con l’intento di recuperare il senso del vivere insieme un’esperienza collettiva stimolante, coinvolgente e genuina.
Fans Out nasce nel 2015 dall’idea di quattro giovani animati dallo stesso intento: valorizzare il territorio che amano e vivono ogni giorno anche dal punto di vista culturale. Uniti da un profondo legame con la loro terra, iniziano ad ideare questo progetto, giunto oggi alle seconda edizione, con l’intento di creare qualcosa di importante e significativo per la città di Nizza. Nel 2016 nasce così l’Associazione Fans Out al fine di creare un movimento di persone mosse dal comune intento di promuovere l’arte, la musica e l’enogastronomia del territorio e dare spazio ed espressione alle abilità e doti artistiche dei giovani.
Il trait d’union di tutte le performance artistiche proposte durante la serata è il concetto di “interattività” e “realtà aumentata”. L’evento infatti punta a creare un’esperienza che trasformi lo spettatore in vero protagonista della performance stessa. Ogni angolo della città farà da scenografia a esperienze diverse ma tutte ugualmente stimolanti.
PIAZZA MARTIRI DI ALESSANDRIA: sul palco allestito in piazza si esibiranno, a partire dalle 21:30, tre gruppi musicali italiani di livello nazionale che provengono dal panorama dell’indie pop italiano. Concluderà la manifestazione il djset electro swing dei “Sweet Life Society”. Nel pomeriggio sarà possibile confrontarsi con gli artisti in un dibattito su musica e arte visti dal punto di vista dei musicisti.
GIARDINI DEL PALAZZO BARONALE CROVA: presso la suggestiva cornice dei giardini, sede dell’Enoteca Regionale di Nizza Monferrato, si svolgerà, a partire dalle 18:00 fino alle 21:30, “Un Bicchiere d’Arte”, una degustazione dei migliori cru del Nizza, la nuova denominazione della Barbera prodotta in 18 comuni intorno a Nizza Monferrato. Saranno presenti dieci produttori affiancati da altrettanti giovani artisti che produrranno un’opera ispirata dalle sensazioni generate dalla degustazione del vino. In questo modo chi degusterà il vino sarà in grado di ammirare il lavoro dell’artista confrontando le proprie sensazioni con la trasformazione fisica messa in opera.
VIE DEL CENTRO STORICO: le principali vie commerciali del centro storico, via Carlo Alberto e via Pio Corsi, verranno animate da “Street Food” in salsa nicese con piatti tipici del territorio preparati dai locali aderenti e da un mercatino del design presso il quale giovani creativi potranno vendere prodotti artigianali di alta qualità.

TEATRO INTERATTIVO: lungo le vie del centro storico sarà rappresentato uno spettacolo itinerante e interattivo che punterà a rendere lo spettatore parte integrante dello spettacolo stesso.
La manifestazione, a titolo gratuito, ha il patrocinio del Comune di Nizza Monferrato e della Provincia di Asti, dell’UNESCO e dell’Associazione Paesaggi Vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato ed è organizzata in collaborazione con l’Associazione Commercianti e Artigiani Nizza Monferrato.
Il festival è finanziato per il 90% dai contributi provenienti da sponsor privati e da aziende locali che credono nel progetto e supportano l’Associazione Fans Out.

Per info e dettagli:
fansout@gmail.com – n. telefono – www.fansout.it

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...