Vini Doc Sicilia: per la prima volta in TV con uno spot per promuovere l’Isola

Uno spot tv per promuovere i vini Doc Sicilia. La campagna pubblicitaria del Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia è in onda sulle reti Mediaset dal 19 novembre per due settimane. Ideato da Y&R Italia, l’agenzia di comunicazione ai cui vertici c’è il Chief Creative Officer siciliano Vicky Gitto, lo spot è stato girato dal regista Giuseppe La Spada. Lo spot tv racconta alcuni dei momenti salienti della produzione di vini, a partire dalla vendemmia, accostati alle bellezze architettoniche e paesaggistiche della Sicilia. Le immagini sono legate ad alcune frasi tipiche del mondo dei social: il messaggio vuole colpire maggiormente i cosiddetti Millennials, la fascia di età compresa tra i 20 e i 45 anni. E i vini Doc Sicilia vengono presentati come “una realtà non virtuale”. Nello spot si susseguono immagini di vigne rigogliose dell’entroterra siciliano e di vigne che si affacciano sul mare, accompagnate dalla scritta “Le landing page più visitate”. “Download infiniti” evidenziano i frame di un viticoltore in vendemmia. Le frasi “Un like ogni istante” e “Milioni di condivisioni” sottolineano i brindisi di winelovers sullo sfondo di un tramonto mozzafiato.
“Con questa campagna abbiamo voluto raccontare l’impegno appassionato dei nostri produttori e la grande qualità che la Sicilia sa esprimere” dichiara Antonio Rallo, presidente del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia. “L’arte, la natura ed oggi anche i nostri vini, sono i testimonial di una terra dal fascino straordinario”. “Le immagini dello spot evidenziano la diversità dei territori in cui si producono i vini Sicilia Doc, rappresentati dal logo del Consorzio, una Sicilia mosaico” aggiunge Maurizio Lunetta, direttore del Consorzio. “Abbiamo scelto di affidare la realizzazione dello spot ai creativi della Y&R Italia, guidati da Vicky Gitto, e al regista Giuseppe La Spada, due siciliani, perché eravamo certi che sarebbero riusciti ad esaltare i caratteri distintivi dei vini Sicilia Doc”.
Il network Y&R, parte della holding WPP, è presente in tutto il mondo con 187 uffici in 91 paesi. “Con questo progetto, in una danza tra futuro e tradizione” dice Vicky Gitto, “abbiamo voluto raccontare con una grammatica visiva e un vocabolario mutuato dal mondo digitale, i valori del territorio siciliano e del lavoro vero di tutti i protagonisti del successo del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia”.
Lo spot è stato realizzato con il cofinanziamento del Psr Sicilia.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...