Le vignette del concorso “Spirito di Vino” protagoniste nel Natale di Udine

Da ieri, venerdì 1 dicembre, a domenica 7 gennaio regalatevi un sorriso pungente grazie alle vignette satiriche della mostra “Spirito di Vino 18 years” ospitata nella prestigiosa location del Piano Nobile di Palazzo Morpurgo in via Savorgnana 12 a Udine. Ad inaugurare l’esposizione nella giornata di ieri, venerdì 1 dicembre, il Sindaco del Comune di Udine Furio Honsell e l’Assessore al Commercio e al Turismo Alessandro Venanzi. Oltre alle opere selezionate per l’edizione 2017, è possibile ammirare una selezione delle più belle vignette realizzate nel corso dei 18 anni del concorso, rivivendo così alcuni dei principali fatti storici, politici e culturali attraverso gli occhi ironici e irriverenti della satira. Grazie alla collaborazione con il Comune di Udine l’esposizione è inserita nel ricco programma di iniziative del comune per festeggiare il Natale 2017.
L’esposizione resterà visitabile fino al fino al 7 gennaio 2018 (orari 10.30-12.30, 15.00-18.00 dal venerdì alla domenica).
Spirito di Vino è un concorso internazionale, indetto annualmente dal Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, che celebra le più graffianti e originali espressioni satiriche sul tema del vino. La scelta di affidare un messaggio sul vino all’espressione pungente della satira è ciò che contraddistingue da sempre questo concorso, un’originale e accattivante sfida che viene lanciata ogni anno in tutto il mondo, in cui il tema del vino si rivela un elemento culturale in grado di essere spunto infinito di inedite creazioni.
In occasione dei festeggiamenti per i 18 anni, gli organizzatori hanno annunciato la nascita di una prestigiosa collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Udine GB Tiepolo. Dal 2018, infatti, Spirito di Vino vuole recuperare uno stretto legame con il mondo dei giovani, attraverso l’illustrazione satirica, riportando l’attenzione sulla manualità del tratto e del disegno: la mano che materializza l’idea su un foglio bianco come la mano del contadino che coltiva la terra per raccogliere i suoi frutti. Ulteriori dettagli verranno svelati sul sito www.spiritodivino.cloud a partire da gennaio 2018.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...