Archivio Giornaliero: febbraio 16, 2018

Il divieto per Igt Terre Siciliane del riferimento a Nero d’Avola e Grillo fa lievitare la Doc Sicilia

Come era prevedibile, la modifica del disciplinare della IGT “Terre Siciliane” che, per i prodotti provenienti dall’ultima campagna 2017/2018, vieta la specificazione dei vitigni “Nero d’Avola” e “Grillo”, sta avendo come conseguenza un aumento cospicuo della produzione a DOC “Sicilia”, denominazione per la quale è invece consentito il riferimento ai due vitigni in questione