Tornano gli appuntamenti culturali a Vigneti Primaterra con “Etna samsara”

I Vigneti Primaterra, in Contrada Sciaranuova a Randazzo, sull’Etna, si aprono nuovamente al grande pubblico e lo fanno per buona parte del mese di agosto, con un altro suggestivo appuntamento che abbraccia la cultura in tutti i suoi aspetti affascinanti: la musica, l’arte, la scrittura, la fotografia. E naturalmente… il Vino, al centro di tutto, come la formula magica di un universo unico al mondo!

L’iniziativa, che per il 2018 porta il nome di “Etna samsara”, ha il supporto dell’Associazione Italiana Sommelier Sicilia, del nostro quotidiano EnoNews e dell’Agenzia Grasso Viaggi e nasce da un’idea di Camillo Privitera, appena riconfermato presidente di AIS Sicilia, editore del nostro giornale e produttore dei vini Primaterra.

Cinque appuntamenti, cinque serate di grande fascino, per vivere totalmente il vulcano, accompagnati da coinvolgenti degustazioni. Si comincia Mercoledì 1 agosto, alle ore 19,00, con Villa Pennisi in Musica a Vigneti Primaterra, concerto Vibr-Afono, da Bach al Jazz, con Salvatore Alibrando e Antonio Rispoli. A seguire, alle ore 20,30, degustazione di “Grandi vini botritizzati”.
Sabato 4 agosto alle ore 19,00 ancora un concerto, questa volta del Quartetto Elsa con Alice Notarangelo (primo violino), Sofia Bandini (secondo violino), Emanuele Ruggero (viola) e Leonardo Notarangelo (violoncello). Alle 20,30 degustazione di vini “Tour de France: la grandeur”.
Sabato 11 agosto, sempre alle ore 19,00, la scrittura tra cronaca, vita vera e il romanzo vita fantastica. Dialogo con Giuseppe Testa, giornalista e saggista, e Carlo Monteleone, psichiatra e psicanalista. Ore 20,30: degustazione di vini, “Un’idea di Etna? Verticale!”.
Martedì 14 agosto, alle ore 19,00, Primaterra Wine Emotion sui carboni ardenti con Filippo Leonardi, Tiziana Gandolfo e Camillo Privitera sul tema: “Il vino può essere una forma d’arte?”. Ore 20,30: degustazione di vini “Verticale e prove di cantina Primaterra e… qualche sorpresa!”.
Sabato 18 agosto, infine, alle ore 19,00: “On Air: la foto che balla!”, di Enzo Gabriele Leanza. Mostra e incontro con l’artista. Ore 20,30: la rassegna si chiude con la degustazione “Territori del vino”.

.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...