Consorzio di Tutela Vini Collio: una giornata nel segno della sostenibilità

Il Consorzio di Tutela Vini Collio – da sempre in prima linea nella valorizzazione del territorio – si fa promotore anche quest’anno di una viticoltura a basso impatto ambientale, organizzando, martedì 10 luglio, presso Villa Russiz a Capriva del Friuli, una giornata dedicata alla sostenibilità. Incontri, approfondimenti e dibattiti per analizzare con esperti del settore un argomento cruciale ed attuale come la salvaguardia dell’ambiente in ambito vitivinicolo. Dalle 16 alle 19 numerosi interventi animeranno la giornata per approfondire la tematica da prospettive differenti: dalle analisi dei trend di consumo dei vini sostenibili, alla certificazione SQNPI, che identifica prodotti conformi ad una produzione integrata; dallo standard Equalitas – Vino Sostenibile alle azioni concrete da adottare in vigna; e, ancora, durante le conferenze si parlerà del progetto italo-sloveno Susgrape, che promuove l’adozione delle ICT nella gestione della vigna per un minore impatto ambientale, e del progetto Cantina 4.0 che punta ad introdurre i principi dell’Industria 4.0 nel settore vinicolo. Una ricca scaletta per offrire ai partecipanti una panoramica a tutto tondo sulla tematica, uno spazio di approfondimento e informazione che conferma ancora una volta la volontà del Consorzio di farsi portavoce dei valori ecosostenibili, promuovendo una viticoltura green, di qualità e a basso impatto ambientale.

Per informazioni e il programma dettagliato rivolgersi a:
eventi@collio.it; segreteria@collio.it
+39 0481 630 303

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...