La “Gourmet Experience” firmata dall’Ambasciatore del Gusto Gioacchino Sensale

Stile sobrio ma accattivante. Una cucina misuratamente creativa, capace di esaltare le materie prime, grazie ad un forte legame con il territorio. L’impronta estera, frutto delle sue ricche esperienze, si avverte. Ma nei suoi piatti risalta il patrimonio gastronomico del territorio, da cui attinge sapori dalla assoluta pienezza e dall’uso sapiente di tecnica e passione. L’Ambasciatore del Gusto, lo chef Gioacchino Sensale racconta la sua cucina attraverso la “Gourmet Experience” che si terrà giovedì 26 luglio alle ore 20:30 sulla terrazza che si affaccia a bordo piscina della raffinata location dell’hotel Dolcestate, a Capofelice di Roccella (Pa).
Forte del connubio vincente tra tradizione e modernità, tecnica e passione nella cucina dello chef Gioacchino Sensale, classe 1981, originario di Capaci. Da qualche mese insignito della prestigiosa nomina di Ambasciatore del Gusto, lo chef Sensale è stato due volte Medaglia d’oro e titolo di campione d’Italia assoluto agli Internazionali d’Italia con il Culinary Team, e un argento ai Mondiali di cucina a Lussemburgo.
Nel corso della sua carriera Sensale è stato insignito di diversi riconoscimenti tra i quali del premio “Orgoglio siciliano” conferito dalla S.I.E.

Hotel Dolcestate
Il nome evoca sensazioni romantiche e rilassanti. Un luogo a pochi passi dal mare, a contatto con la natura. Lo chef e la sua brigata accolgono gli ospiti cullandoli su quell’onda lunga di benessere evocata nei profumi e nei sapori dei piatti.
Al Dolcestate padroneggiano eleganza e charme. Le 60 camere dell’albergo, dal design semplice e moderno, con i loro colori caldi richiamano la Sicilia.
?Cluster General Manager  dell’Hotel Dolcestate Francesco Dolce; Marketing manager hotel Hanna Pupek.
Convivialità e classe per una cena gourmet a bordo piscina, in un’atmosfera a lume di candela che preannuncia la dolcezza delle sere d’estate. I piatti raccolgono l’eredità della cultura culinaria mediterranea, per scoprire autentici sapori madoniti e delicate ricette marinare. L’albergo è immerso tra i paesaggi più suggestivi della costa tirrenica siciliana, tra le antiche rovine della città greca di Himera e il Parco naturale delle Madonie. L’ultimo sguardo verso l’orizzonte, a bordo piscina. In mano un calice di un vino che sprigiona fresche note musicali che sussurrano ai palati e agli uditi un canto, che accompagnerà fino alle braccia di Morfeo.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...