Vino e territorio: «DiVin Ottobre» si fa in quattro per il terzo fine settimana

Dopo il successo dei primi due weekend «DiVin Ottobre» prosegue con altri quattro appuntamenti, che condurranno gli ospiti lungo la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino tra trekking nei boschi e nei vigneti, spettacoli teatrali, originali degustazioni e feste dedicate ai prodotti più caratteristici del momento. Venerdì 19 e sabato 20 ottobre la kermesse farà tappa a Lavis, Altavalle e Trento con ben quattro iniziative tra colori e sapori autunnali. Si comincia il 19 ottobre con «Degusta l’autunno», evento organizzato e ospitato dalle Cantine Monfort di Lavis dalle ore 17 alle 21, che sarà l’occasione per vivere la “regalia”, un’antica tradizione trentina che raccoglie in sé un momento conviviale, ma è soprattutto una forma di ringraziamento a quanti durante la vendemmia hanno lavorato per la raccolta dell’uva. Nell’arco della serata potranno essere degustati i vini della cantina abbinati all’orzetto preparato seconda la ricetta della tradizione, ma anche le castagne della Cooperativa Castanicoltori Trentino Alto Adige, i gelati della Gelateria Serafini, le mele de La Trentina e la birra artigianale di Maso Alto (chiarasimoni@cantinemonfort.it).
Nella stessa giornata presso la Cantina La Vis, a partire dalle ore 20 si terrà una degustazione itinerante, chiamata «Fermenti e profumi d’autunno», grazie alla quale si potranno assaggiare i “vini nuovi” dalle vasche e dalle botti di legno. I prodotti enologici della casa abbinati ai salumi di Arturo Paoli Specialità Alimentari, alle mele La Trentina e ai prodotti ittici di ASTRO – Associazione Troticoltori Trentini e alle immancabili caldarroste renderanno il finale ancora più gustoso (vinoteca@la-vis.com).
Sabato 20 con partenza alle ore 8.30 dal Green Grill – Info e sapori, a Grumes di Altavalle si potrà andare alla scoperta de «I colori del bosco», un trekking guidato nella natura, adatto anche agli amici a quattro zampe, tra tesori naturalistici e aree protette. L’iniziativa, organizzata dalla Rete di Riserve Alta Valle di Cembra – Avisio, in collaborazione con l’APT Altopiano di Piné Valle di Cembra e Sviluppo Turistico Grumes, prevede anche soste contemplative e degustazioni di prodotti tipici del territorio, come il miele dell’Apicoltura Marco Vettori, le tisane dell’Azienda Agricola Giove, le mele de La Trentina e i vini di Cembra cantina di montagna e di Società Agricola Zanotelli. Nella radura del Rifugio Potzmauer si assisterà poi allo spettacolo di teatro agri-culturale «Con i Piedi per Terra» (infocembra@visitpinecembra.it, reteriservecembra@gmail.com).
A Mas dei Chini di Martignano di Trento è in programma infine, sempre sabato 20, l’iniziativa «Alla scoperta del maso», caratterizzata da tre momenti distinti: percorso enogastronomico tra i vigneti, aperitivo in cantina e cena trentina in galleria, accomunati dalle eccellenze enogastronomiche locali e quindi i vini aziendali, i prodotti ittici dell’Azienda agricola troticoltura Armanini, i salumi della Macelleria Sighel e le mele de La Trentina (info@masdeichini.it.).
Per maggiori info sulle singole iniziative consultare il sito www.tastetrentino.it/divinottobre.
«DiVin Ottobre» fa parte delle #trentinowinefest, calendario di manifestazioni enologiche dedicate ai vini più rappresentativi del Trentino, coordinate e promosse dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino ed è organizzato con il supporto di La Trentina, BIM dell’Adige, Comunità Alta Valsugana, Comunità della Val di Cembra e Comunità della Vallagarina.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...