Categoria: Cultura

La natura guida gli oggetti. L’armonia del tutto nelle opere di canecapovolto

Dalle prime battute rilasciate nell’intervista realizzata per EnoNews dalla nostra collaboratrice Flavia Catalano, si comprende lo spirito con cui canecapovolto ha preso parte a Etna Rêverie, la manifestazione artistica realizzata da Camillo Privitera e Daniele Perra a Primaterra, sul vulcano e che chiude i battenti oggi, 30 agosto

Domande e risposte nella pietra lavica. L’artista Giuseppe Lana a Etna Rêverie

Ha scavato a mani nude per ore e già il gesto implica, in modo elementare e forse primitivo, la ricerca di qualcosa. La parola “profondità” potrebbe sembrare fin troppo scontata. Eppure nell’opera che l’artista catanese Giuseppe Lana ha allestito nel contesto di Etna Rêverie non c’è nulla di scontato

Immigrati, morte, petrolio: l'”Oro Nero” di Loredana Longo a Etna Rêverie

Fra tutte le opere allestite per Etna Rêverie, nella cantina Primaterra, quella di Loredana Longo è forse la più drammatica, poiché tocca corde dolorose per la Sicilia, come le migliaia di immigrati (e di morti) che giungono sulle nostre coste. Il suo “Oro Nero” sarà visibile e visitabile, assieme agli altri allestimenti, fino al 30 agosto sul vulcano

Il ritorno alla terra di Filippo Leonardi: un’opera che dà voce alle vigne

E’ il suggestivo allestimento artistico che Filippo Leonardi ha realizzato per “Etna Rêverie” e che nei giorni scorsi è stato inaugurato, assieme alle opere di altri artisti contemporanei, nella cantina Primaterra, dove la mostra è visitabile fino al 30 agosto, curata dal giornalista Daniele Perra e organizzata dal sommelier e titolare dell’azienda Camillo Privitera

Il Museo all’aperto di “Etna Rêverie”: messaggio culturale dal cuore siciliano

E’ stato, forse, il momento più emozionante di tutto l’evento, quando gli artisti invitati hanno potuto esprimere il proprio messaggio al pubblico, spiegare il perché di tutti quei giorni trascorsi sul vulcano, a che cosa abbia portato la loro residenza tra le vigne e, soprattutto, cosa resta di questo loro passaggio tra la pietra lavica e l’uva. Il momento è stato quello dell’inaugurazione ufficiale degli allestimenti artistici