La tradizione della vendemmia? Alle Cantine Avide si impara sin da piccoli

Per il quarto anno consecutivo, i piccoli vendemmiatori, accompagnati dai genitori, potranno vivere l’esperienza unica della vendemmia. Dopo la raccolta si tornerà in cantina per la pigiatura delle uve con i piedi. “Abbiamo pensato di far vivere ai bambini questa antica tradizione contadina come una vera e propria festa, come avveniva in passato, per far comprendere come un lavoro così importante possa essere vissuto anche divertendosi all’aria aperta”, affermano i fratelli Calcaterra. I bambini avranno modo di imparare il lungo e particolare processo che c’è dietro la produzione del vino, mentre gli adulti, dopo aver contribuito alla raccolta, potranno degustare i prodotti locali e i vini offerti dalla cantina. A novembre i bambini torneranno in cantina per ritirare la bottiglia con il vino realizzato dal loro mosto. L’appuntamento è per domenica mattina alle 10,00 presso Avide Cantine & Vigneti. La quota di partecipazione è di 15,00 € per gli adulti e di 5,00 € per i bambini (dai 5 anni in su). Materiali da portare: forbici per la vendemmia, asciugamano per lavanda piedi (dopo la pigiatura), eventuale cambio per i bambini.

Per ulteriori informazioni:  sede +39 0932 967456 Cell. +39 3381541565 Email avide@avide.it

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...