Sinfonie di Gran Cru: armoniche composizioni di “note degustative”

Sinfonie_webIn ambito musicale la sinfonia è un componimento per orchestra dove ogni strumento produce singolarmente una melodia, ma è poi l’insieme degli strumenti e la bravura dei musicisti a generare quella musica che affascina ed emoziona.
Per una sera il cibo ed il vino diverranno gli strumenti, mentre i Sommelier AIS Flavia Catalano, Agata Faro, Camillo Privitera e lo Chef Pietro D’Agostino saranno i musicisti che comporranno un’entusiasmante sinfonia del gusto.
La sinergia tra EnoNews, AIS Sicilia e lo Chef Pietro D’Agostino ha dato vita all’evento che si terrà Mercoledì 11 novembre alle 20:30 a Taormina presso il Cooking Lab sito in via Pirandello 61.DSC_0615
Sarà un viaggio del gusto, con i racconti e la degustazione di quattro strepitosi Vini francesi accompagnati da finger food, attraverso tre grandi regioni della Francia vitivinicola: la Champagne, l’Alsazia e la Médoc.

Un’occasione per chiacchierare su queste realtà così vicine ma al contempo così diverse, ognuna espressione di un territorio con delle particolari caratteristiche che potrete ritrovare al calice osservandolo nelle varie sfumature di colore e luminosità, scoprendo al naso le meraviglie olfattive che può regalare, ed infine emozionandovi nell’ascolto della narrazione di tutte le sensazioni che scopriremo sin dal primo sorso.
Una celebre frase di un film affermava: “Fare il viaggio e non innamorarsi profondamente, beh, equivale a non vivere. Ma devi tentare perché se non hai tentato non hai mai vissuto.”
Con questo spirito vi invitiamo a partecipare a questa serata, perché il cibo ed il vino sono anche emozioni da vivere e raccontare!

Facebooktwittermail
Danilo Amato

Danilo Amato

Geometra integerrimo, le "terre" che più gli piacerebbe "misurare" sono le vigne francesi nella Champagne o le straordinarie campagne del Sangiovese; fedele ai numeri, e non solo, non ritiene possibile uscire fuori dagli schemi matematici. Poliedrico e apparentemente tradizionalista, crede con fermezza nelle fonti di energia rinnovabili. Tra le varie strade percorse ha trovato la strada del vino nella lontana edizione di Enopolis, e da allora non ha più abbandonato l'Associazione Italiana Sommelier acquisendo il diploma di sommelier e di degustatore ufficiale. Esperto e preciso nel servizio di sommellerie, collabora con Enonews dal 2013 anche ideando e organizzando eventi come "Calici a Corte" a Brucoli.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.