Grande successo di pubblico per la 4^ edizione dell’evento “Vicoli&Sapori”

Promuovere la ricchezza di sapori, la creatività gastronomica e le tradizioni di Palazzolo Acreide lungo i vicoli del quartiere medievale di San Paolo. Un obiettivo centrato ancora una volta dalla giovane associazione di ristoratori Vicoli&Sapori che per due giorni ha fatto rivivere l’antico quartiere di Palazzolo Acreide fra degustazioni itineranti e musica. Le sue stradine strette, il susseguirsi delle scalinate, i ruderi del Castello hanno tracciato un insolito percorso del gusto accogliendo numerosi visitatori, circa 3000 tra sabato e domenica. Un esempio raro di come la sinergia di sette colleghi, chef e ristoratori allo stesso tempo, possa contribuire a promuovere il turismo nella perla barocca degli Iblei. E così, ancora una volta, semplici visitatori, diversi giornalisti enogastronomici e foodblogger nonché foodies hanno avuto l’occasione di scoprire uno degli angoli più belli della città, patrimonio Unesco nonché uno dei Borghi più belli d’Italia, e ritrovare la Sicilia più autentica nei piatti proposti dagli chef, negli assaggi di prodotti tipici e nei vini di importanti cantine siciliane che hanno aderito all’iniziativa.
“La sintonia che c’è tra noi tutti e la voglia di contribuire a fare qualcosa per la promozione del territorio in cui viviamo sono state da sempre la molla che ci hanno consentito di riuscire a fare qualcosa di grande e utile per tutti – spiega Paolo Didomenico, presidente dell’Associazione-. Ringrazio coloro i quali ci hanno supportato, chi da sempre ha creduto in questo progetto ambizioso e chi negli anni ha desiderato farne parte. Quest’anno siamo particolarmente soddisfatti per i risultati ottenuti in termini di presenze e per i consensi registrati. Vicoli&Sapori in quattro anni è cresciuta moltissimo, ma tanto c’è ancora da fare. La due giorni tornerà il prossimo anno, con la V edizione fissata per il 25 e 26 luglio 2020. Noi sette ristoratori vi aspettiamo qui però tutti i giorni!”.
A sostenere quest’anno la manifestazione il Comune di Palazzolo Acreide. “Grazie agli chef di Vicoli&Sapori è stato un altro weekend con tante presenze nel nostro paese – afferma Maurizio Aiello, assessore comunale al turismo-. Una foodexperience di grande qualità apprezzata anche dall’assessore regionale all’agricoltura Edy Bandiera che come noi sostiene la qualità e la promozione del territorio attraverso i cibi ed i prodotti della nostra terra. Vicoli&Sapori ha dimostrato ancora una volta la vocazione turistica del nostro paese e come turismo e gastronomia vadano perfettamente a braccetto”.
Sette, lo ricordiamo, sono i ristoranti facenti parte dell’Associazione di Ristoratori “Vicoli&Sapori” nata nel gennaio 2017 nella cittadina patrimonio Unesco. A farne parte sono: Lo Scrigno dei Sapori, La Corte di Eolo, La Taverna di Bacco, Andrea, Ristorante Settecento, Agriturismo Giannavì e Trattoria del Gallo. Un gruppo ben saldo con tanta voglia di fare rete al fine di far crescere l’immagine di Palazzolo Acreide nel mondo puntando sulla sua ricca gastronomica e le sue bellezze monumentali e paesaggistiche.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...