NH Collection Taormina e Chef Giunta: riuscita la Summer Mixology Experience

Grande entusiasmo e boom di presenze all’NH Collection Taormina per il terzo appuntamento aperto al pubblico del calendario di eventi enogastronomici Le Vie di Zefiro. “Summer Mixology Experience” ha accompagnato gli ospiti nell’affascinante scoperta del mondo della Mixology. La terrazza del 5 stelle si è trasformata in un luogo speciale dove è stato possibile deliziare il palato con cocktail originali, abbinati a fragranze avvolgenti e accompagnati da ottimo cibo. 10 Cocktail, 13 Chef e 5 fragranze di Acqua di Taormina per un percorso sensoriale spettacolare alla presenza di importanti bartender, chef Natale Giunta e altri maestri dell’arte culinaria siciliana. Protagonista la nobile arte della miscelazione di materie prime di altissima qualità dosate sapientemente con passione, competenza e costante ricerca attraverso l’arte raffinata della Mixology. Proposte fresche e creative che hanno dato vita a un’esperienza unica e totalizzante. Alcuni dei migliori bartender della Sicilia hanno dato libero sfogo alla loro creatività realizzando cocktail unici per stupire gli ospiti di questo evento: Christian Sciglio – Morgana (Taormina), Giuseppe Giardina – Ristorante Zefiro NH Collection Taormina, Salvatore Ruggieri – Kisté (Taormina) e Francesco Crisafi – Daiquiri (Taormina) hanno creato due cocktail a testa, per un totale di dieci creazioni, abbinandoli alle fragranze di Acqua di Taormina (Classico, Bacilicò, Pietra Lavica, Ficuviddi, Vituzza) e al liquore Syramusa a base di limoni di Siracusa IGP. Un percorso reso ancora più ambizioso dal coinvolgimento di undici famosi chef isolani (Natale Giunta, Franco Agliolo, Paolo Candurra, Giuseppe Digiugno, Lillo Freni, Salvatore Giuliano, Gaetano e Vincenzo Quattropani, Tindaro Ricciardo, Gioacchino Sensale, Maurizio Urso), un fornaio (Francesco Arena) e un maestro pizzaiolo (Giuseppe Sansone) che hanno abbinato ai dieci pregiati drink dieci finger food. Un’esperienza extra-ordinaria che ha condotto gli ospiti all’interno di un percorso sensoriale inedito!

Ecco gli abbinamenti Mixology con le fragranze Acqua di Taormina realizzati da ciascun bartender!

Christian Sciglio, in abbinamento alla fragranza Bacilicò, ha creato il cocktail Brezza (pestato di basilico fresco, lemongrass e cetriolo con gin Hendrick’s, vermouth Mulassano bianco, sciroppo di zucchero, lime fresco) e il cocktail Mr. Roberts (pestato di lime e frutto della passione con Stolichnaya Gold Vodka e ingredienti segreti Morgana, guarnito con lime essiccata e menta fresca).

Giuseppe Giardina del Ristorante Zefiro dell’NH Collection Taormina, in abbinamento alla fragranza Ficuviddi, ha realizzato Sicilia (tequila, pala di ficodindia, sweet & sour, zenzero) e Tao Fizz (vodka, Passoã, sweet & sour, tonica, mirtilli, basilico); in abbinamento alla fragranza Classico di Acqua di Taormina e liquore naturale di Limoni di Siracusa IGP Syramusa, ha dato vita anche a Fesconi (bitter, vermouth chinato, liquore alla menta, amaro Fernet) e Syramusa Fizz (vodka, Syramusa, Soda e sweet & sour).

Antonino Ruggieri, in abbinamento alla fragranza Vituzza, ha creato l’analcolico Wild&Free (crema di cocco, agrumi, sciroppo di mandorle, finocchietto selvatico) e il cocktail Amande (gin siciliano, succo di limone, crema di mandorle, liquore alla mandorla I Giardini d’Amore, liquirizia).

Francesco Crisafi, in abbinamento alla fragranza Pietra Lavica, ha realizzato French Twist (Prosecco, Etneus Gin, sciroppo di rosa, succo di mela, succo di lime) e Sicily (Etneus Gin, Etna Bitter, succo di limone, olii essenziali d’arancia, profumo di rosa).

Ecco invece le deliziose proposte dei 13 chef.
Natale Giunta ha realizzato un Cannellone al rosso di Mazara con vellutata di cicorietta e pane tostato.
Giuseppe Digiugno, chef resident del Ristorante Zefiro dell’NH Collection di Taormina, una tartare di tonno al lime con spuma di bufala e cocco.
Il maestro pizzaiolo Giuseppe Sansone ha creato la Marinara 2.0, un trancio di torta di pane raffermo in salsa di datterino giallo con alici marinate con aceto di Sicilia, succo di limone Interdonato, sale integrale di Mozia, mozzarella di Bufala siciliana, polvere di olive nere e gocce di basilico riccio.
Il vicepresidente nazionale Euro-Toques Italia Maurizio Urso ha creato il Limone femminello IGP composto da fresco di limone con wafer al sesamo e coulis di frutti rossi.
L’Ambasciatore del gusto Gioacchino Sensale ha proposto invece un Lingotto di ricciola marinato alle erbette, mousse di melanzana viola leggermente affumicata, succo di datterino e caviale di fior di latte.
L’Ambasciatore del gusto Francesco Arena del panificio Masino Arena di Messina ha ricreato Street Norma, un piccolo panino morbido di farina di Russello con melanzane, pomodoro condito con aromi e nocciole dei Nebrodi finito con una crema di ricotta infornata.
Paolo Candurra, membro del consiglio direttivo regionale e coordinatore dei corsi della Sicily Academy, ha realizzato una tartara di cinisara con crumble di sesamo e olive nere, paté di capperi, cipolla rossa di Tropea, timo, limone e acqua di melograno.
I Fratelli Quattropani di Valentino Catering and Events hanno realizzato: Gaetano Quattropani un’originale rivisitazione del “pane ca meusa” ma di tonno. Vincenzo Quattropani mozzarella molecolare di yogurt con cuore di gambero rosso di Mazara e vinaigrette di basilico.
Salvatore Giuliano, chef del ristorante Acanto di Palermo, ha proposto polpo alla parmigiana con acqua di pomodoro, crumble di parmigiano, melanzane e olio al basilico.
Franco Agliolo, chef e patron del Ristorante Ambrosia a Sant’Agata di Militello, ha realizzato il “Maialino nero dei Nebrodi d’Estate” con anguria marinata allo zenzero e lemongrass.
Lillo Freni, Ambasciatore del gusto della Pasticceria Freni a Messina, ha puntato sulla Sicilia con “Fichissimo” composto da fichi, panna e liquore all’arancia.
Tindaro Ricciardo, chef patron del Ristorante Borgo Murauto a Piraino, ha preparato il “Pane arrustutu cu l’ova di pisci spada”: crostone di pane croccante con uova di pesce e piccola tartare di alalunga.
Media partner dell’evento: orogastronomico.it; rossettoecioccolato.net; hashtagsicilia.it

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...