Da Cortina a Ragusa l’estate con i vini Baglio di Pianetto

BdP_ridDalle vette di Cortina alla costa sarda. Sarà un mese di luglio ricco di appuntamenti per Baglio di Pianetto. Quest’estate la cantina di Santa Cristina Gela (PA), fondata dal Conte Paolo Marzotto, porterà il meglio dell’enologia siciliana nelle più esclusive località d’Italia.
Giovedì 23 luglio le etichette dell’azienda saranno presenti a Cortina d’Ampezzo per il cocktail di apertura della Coppa d’Oro delle Dolomiti, la gara di auto d’epoca che attraverserà i paesaggi mozzafiato a cavallo tra Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli. A portare in quota un tocco di Sicilia, in occasione del rinomato evento, saranno due vini: Ficiligno, blend di Insolia e Viognier, e Cembali, raffinata riserva di Nero d’Avola. Una partnership che, inoltre, ricorda il legame tra il titolare dell’azienda e la competizione. Il Conte Marzotto è stato infatti trionfatore di due edizioni della Coppa d´Oro: rispettivamente nel 1952, quando arrivò primo a bordo di una Ferrari 225 S completando le tappe in 3h22’25” alla media di 84,528 km/h, e nel 1953 con una Ferrari 250 MM, stabilendo un tempo di 3h18’19” alla media di 91,913 km/h.
In contemporanea, le migliori etichette di Baglio di Pianetto animeranno un altro evento esclusivo, che si terrà però sulla costa della Sardegna. A Porto Cervo, l’azienda siciliana parteciperà a Taste of Excellence: una due giorni di degustazioni e show-cooking nella più esclusiva vetrina dell’estate. Il 25 e 26 luglio, dalle 18.30 alle 24.00, nella lussuosa cornice dello Yacht Club, i presenti potranno sorseggiare una delle due edizioni limitate dell’azienda, Agnus, rosso di grande carattere e complessità, oppure un calice di  Ginolfo, Viognier in purezza, di Ra’is, moscato fresco e delicato, di Ficiligno e di Cembali.
Sempre il 24 luglio a Porto Cervo i vini di Baglio di Pianetto saranno i protagonisti di una cena-evento presso il ristorante AquaLounge con lo chef stellato Roy Caceres. Ad esaltare i sapori delle creazioni del cuoco di origine colombiana, saranno i vini Ficiligno, Ginolfo, Cembali, Agnus e Ra’is, che verranno serviti agli ospiti.
Domenica 26 luglio, infine, i vini di Baglio di Pianetto “torneranno” nella loro regione d’origine. Le etichette della cantina siciliana accompagneranno la cena al ristorante Swing, Food&Mood nel capoluogo ragusano durante la quale verrà consegnato il Premio Volpicelli alla Delegazione di Ragusa dell’Accademia Italiana della Cucina. Interverrà Ginevra Notarbartolo di Villarosa, che presenterà la produzione dell’azienda di famiglia.
Quattro occasioni in cui la classe e l’eleganza della rinomata cantina siciliana saranno nuovamente il partner perfetto del lifestyle italiano.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...