Itinerari del Gusto con il progetto Green Tours

GT_ridL’appuntamento del 27 luglio a Modica è un’occasione per ascoltare il racconto dalla viva voce dei promotori e di chi ha scelto di essere protagonista di questa nuova realtà che, proponendo percorsi straordinari nella parte più autentica e sincera dell’Isola, riconosce il senso del viaggio, conoscere per tornare.
Il viaggio prosegue e GREEN TOURS – ITINERARI DEL GUSTO dedica l’appuntamento del prossimo 27 luglio al resoconto di quanto sviluppato sinora con successo nell’area iblea e nei territori interessati dall’iniziativa tra i quali ricordiamo Modica, Ispica, Pozzallo, San Cataldo, Valguarnera Caropepe. Hanno confermato la propria presenza la Presidente dell’Ass. Trinacria Itinerari, Dr.ssa Annalisa Di Grandi, il Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, il rinomato chef Seby Sorbello insieme ad altre Istituzioni ed operatori del territorio.
L’amore per la propria terra e l’impegno dell’Associazione TRINACRIA ITINERARI  hanno permesso di dar vita e sviluppare un progetto sperimentale volto alla costruzione di itinerari inediti; un progetto che ha messo in campo  competenze e manodopera, studio e curiosità e, che ora, può raccontare la Sicilia Sud Orientale da una visuale che va oltre le tradizionali rotte turistiche.
GREEN TOURS – ITINERARI DEL GUSTO guarda al turismo esperenziale e guarda all’area iblea come luogo di continua ri-scoperta per farne risorsa attiva e tradurlo in ritorno economico per il territorio.
Itinerari, e scelte del cuore con una guida d’eccezione, le selezioni di GREEN TOURS – ITINERARI DEL GUSTO, che nel rispetto della natura, delle tradizioni, il gusto dell’accoglienza, conducono il turista  verso gli  aspetti paesaggistici, naturalistici ed imprenditoriali più caratterizzanti dell’area.
Un’area da percorrere a piedi, su strade recuperate, all’ombra dei classici muretti a secco costruiti con la pietra bianca locale; da conoscere in bici, in pieno spirito green, o incrociando la cucina locale, a km 0 che, da queste parti, altro non è  che miscela sapiente dei prodotti del territorio e ricette antiche.
I  3 itinerari,  le Strade dell’olio e del vino, le Strade rurali ad hoc, la Via del grano  da Modica a Valguarnera, sono stati già testati tra metà giugno e metà luglio da operatori turistici, internazionali e non, e si potrà avere un primo riscontro dell’esperienza direttamente dagli interessati.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...