XV Agrimontana: a Palazzolo Acreide il campione del mondo della pizza

agrimontana_2015Inserita nel programma degli eventi regionali “I borghi piu’ belli d’italia della Regione Sicilia” programmati per il 23-25 ottobre 2015, si svolgerà a Palazzolo Acreide ” XV Agrimontana – I Sapori degli Iblei”; la manifestazione comprende mostre dell’artigianato di qualità, della gastronomia, dei prodotti tipici del comprensorio, visite guidate, arte, mostre, convegni, mostra mico-naturalistica e laboratori del gusto dedicati ai tanti prodotti tipici del territorio: funghi, tartufi, miele, formaggi e naturalmente la salsiccia che quest’anno sarà  protagonista della rassegna.
E’ stata costituita, infatti, l’associazione Salsiccia Tradizionale di Palazzolo Acreide al fine di ottenete per questa rinomata specialità il riconoscimento quale il presidio Slow Food. Pizza
La pasticceria sarà ben rappresentata da Vincenzo Monaco – ultima generazione della famiglia Corsino- che il grande pubblico
conosce quale vincitore di Dolci dopo il tiggì.  E non solo… previsto anche un eccezionale cooking show di Tancredi Parentignoti che, lo scorso maggio, ha conquistato a Parma il titolo di Campione del Mondo nella categoria Pizza a due insieme a Alfio Russo; il duo ha conquistato il più alto gradino del podio con la pizza Eureka condita con crema di fave novelle, caponatina e gambero di Mazara, una pizza 100% made in Sicily che sarà realizzata in diretta domenica sera nel corso dell’evento. Saranno inoltre presenti, nell’area cooking show, altri rinomati chef: Gaetano Quattropani, Andrea Alì, Giuseppe Luparelli, Paolo Didomenico e Amedeo Maltese.

IMG_6291Tancredi Parentignoti ci ha già abituati al successo e al buongusto tutti siciliani, dato che ha anche conquistato il secondo posto al trofeo “Heinz Beck”, riservato ai primi piatti, presentando su vellutata di puttanesca leggera una pasta alla siracusana con “muddica”, mascolino, alici, finocchietto selvatico e uva passolina. All’epoca abbinò il prezioso Fiano in purezza dell’azienda Planeta, “Cometa”.
La manifestazione “Agrimontana” sarà così un’occasione per ripresentare gradevolmente questo piatto ai partecipanti, riportando alla memoria l’equilibrio, l’armonia, la ricchezza di una ricetta unica.
Un weekend di gusto, cultura e tradizione, insomma, per valorizzare un territorio straordinario.

Facebooktwittermail
Anna M. Martano

Anna M. Martano

Critica enogastronomica - esperta storia gastronomia siciliana

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.