Taobuk & Born in Sicily dal 24 al 28 giugno a Taormina tra libri, cibo e vino

Born in Sicily: art, food & wine è l’evento, ideato dall’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia, che nasce per promuovere le eccellenze enogastronomiche del territorio siciliano. L’edizione estiva della manifestazione viene inserita nell’ampio cartellone di Taobuk, grazie alla partnership con il Festival internazionale del libro ed è rivolta ai turisti e al pubblico presente a Taormina dal 24 al 28 giugno prossimi per seguire la kermesse letteraria.

Il programma di Born in Sicily prevede nelle giornate del 24-25 giugno un ricco calendario di degustazioni dei prodotti siciliani di eccellenza, dai vini ai prodotti dolciari e agricoli a marchio IGP e DOP. L’evento avrà sede nel meraviglioso giardino del Palazzo Duchi di S. Stefano di Taormina e le postazioni del cibo saranno allestite dal MAAS (Mercati Agro Alimentari Sicilia), le degustazioni dei vini, invece, saranno affidate alla cura dell’Associazione Italiana Sommelier Sicilia ed in particolare alle delegazioni di Taormina e Catania; le aziende vinicole che hanno aderito all’iniziativa sono:

Abbazia Santa Anastasia, Alessandro di Camporeale, Baglio del Cristo di Campobello, Baglio di Pianetto, Cantine Nicosia, Cantine Patria, CVA Canicattì, Dei Principi di Spadafora, Destro, Donnafugata, Duca di Salaparuta, Fenech, Feudo Maccari, Firriato, Fischetti, Gurrieri, Incarrozza, La Gelsomina, Moganazzi, Tenuta Monte Gorna, Tenuta Rapitalà, Tenute Orestiadi, Trigona.

L’evento vuole offrire un significativo momento di intrattenimento volto anche alla scoperta e conoscenza dei prodotti di qualità del territorio in una location di particolare rilievo artistico, il Palazzo Duchi di S. Stefano, all’interno del contesto culturale della più ampia manifestazione letteraria di Taobuk.

Per le prenotazioni dei percorsi enogastronomici è necessario collegarsi al seguente link: https://www.taobuk.it/progetti/born-in-sicily/

Facebooktwittermail
Flavia Catalano

Flavia Catalano

Nata in quella che fu anche la città di Eschilo, vive a Catania da più di dieci anni. Laureata in giurisprudenza, perché nella Giustizia crede fermamente, completa il suo percorso formativo diventando Avvocato e Specialista in professioni legali. Oggi è un temutissimo liquidatore assicurativo. Donna volitiva, testarda e determinata affina le sue innate doti manageriali frequentando un master in gestione e sviluppo delle risorse umane. Le scommesse che ama vincere sono quelle con sé stessa. Considera gli ostacoli un’opportunità; dal corso di vela ha imparato che anche controvento “virando” e “strambando” prima o poi al porto si arriva. Ama esercitare le sue corde vocali guardando le partite della “Signora”. È un’appassionata collezionista di scarpe e borse. Non ha mai giocato con le bambole, e le principesse non rientrano tra le sue muse ispiratrici. Specialista in problem-solving, ritiene che il modo più veloce ed efficace per trovare una soluzione sia osservare il problema dalle isole caraibiche. Folgorata dall’incontro con Bacco, oggi il suo sangue ha un’alta gradazione alcolica. Sommelier e degustatrice ufficiale AIS, collabora con EnoNews dal 2013

Potrebbero interessarti anche...