Liberi tutti: una mostra di video e foto chiude il calendario di Etna Resiliency

Sarà la mostra di video e foto “Liberi tutti” a chiudere ufficialmente il ciclo di appuntamenti proposti per questa estate etnea da Etna Resiliency, il calendario eno-cultural-musicale ideato e organizzato dall’azienda vitivinicola Primaterra, con il produttore e sommelier Camillo Privitera. E proprio Privitera guiderà l’ultimo incontro assieme a Sasha Vinci e a Massimo Di Franco, proponendo come per gli altri eventi in programma abbinamenti gastronomici e degustazioni di vini delle migliori aziende siciliane. “Già l’anno scorso – dichiara Camillo Privitera – con Etna Reverie e l’allestimento en plein air di opere di artisti contemporanei nelle nostre vigne abbiamo voluto proporre un modo nuovo e diverso di vivere il vulcano. Un modo originale certamente apprezzato dal grande pubblico che ha partecipato ai nostri appuntamenti e al quale quest’anno proponiamo eventi musicali e culturali, sempre nel magico scenario dell’Etna”. Gli eventi in calendario di Etna Resiliency, come ricordato dallo stesso produttore, godono del supporto di Ais Sicilia, di cui Camillo Privitera è presidente regionale, e del nostro quotidiano EnoNews come media partner e come l’anno scorso anche quest’anno infatti racconteremo tutte le fasi salienti dei concerti e degli incontri in programma. Buona estate, dunque, ai nostri lettori all’insegna del buon gusto e della cultura sul vulcano…

 

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...