I vini Tenuta di Aglaea sostengono il Premio Letterario “Tito Mascali” 2017

Contrada Santo Spirito Etna Doc: con questa etichetta prestigiosa la cantina del vulcano Tenuta di Aglaea sarà presente da protagonista alla 4^ edizione del “Premio Letterario Tito Mascali” e “Premio Giornalistico Raccontare Catania”, un doppio riconoscimento con un unico fine: valorizzare il territorio siciliano, ed in particolare Catania e la sua provincia, sotto il profilo culturale, letterario, giornalistico, comunicativo. Il Premio è stato istituito per ricordare la figura del poeta e giornalista catanese Tito Mascali, apprezzata e prestigiosa firma dello storico quotidiano degli anni ’60 Corriere di Sicilia e protagonista, assieme a numerosi colleghi della carta stampata, del florido periodo in cui il capoluogo etneo vantava numerosi quotidiani e la voglia di rinascere e di risplendere nel panorama nazionale. Fondato dall’Associazione Culturale “Gabriele d’Annunzio”, con il Presidente Antonio Iacona, giornalista e nipote di Tito Mascali nonché direttore del nostro quotidiano EnoNews, il riconoscimento vanta, sin dalla sua nascita, il prestigioso patrocinio dell’Associazione Siciliana della Stampa, con AssoStampa Catania ed il suo Segretario Provinciale, Daniele Lo Porto, a cui quest’anno si aggiungono altri importanti compagni di viaggio. L’edizione 2017, infatti, vanta il sostegno del Comune di Zafferana Etnea, del Lions Club Zafferana Jonica e del Club Kiwanis Zafferana. A contribuire al Premio, dunque, anche la cantina di Anne-Louise Mikkelsen, danese naturalizzata italiana che è ormai entrata di diritto nell’Olimpo dei produttori di vini Etna Doc. L’intervento di Mikkelsen è reso possibile grazie a Enostore distribuzione vini, di Marcello Fulgieri e Angela Mondello, organizzatori e curatori anche di cene ed eventi culturali siciliani. A ricevere il Premio quest’anno saranno: per la letteratura, consegna del riconoscimento alla carriera alla scrittrice siciliana Silvana Grasso; come nuovo Autore nel panorama letterario italiano, e non solo, sarà premiato lo scrittore e giornalista Rai siciliano Antonello Carbone; per la sezione giornalismo, infine, il Premio andrà alla Redazione di Ultima TV, emittente televisiva dell’Isola che, nonostante la giovanissima età, si è già distinta per serietà e professionalità; a ritirare il Premio saranno l’editore, Francesco Russo Morosoli, e il direttore, Luigi D’Angelo.
La cerimonia di premiazione avverrà domani pomeriggio, sabato 25 novembre alle ore 17,30 nella sala consiliare del Comune di Zafferana Etnea (Catania) e, come da tradizione, l’evento sarà preceduto da un convegno di approfondimento su letteratura e giornalismo nel territorio etneo. Relatori: il sindaco di Zafferana Etnea, Alfio Russo, il past governatore Lions Distretto Sicilia, Franco Freni Terranova, la presidente del Lions Club Zafferana Jonica, Enza Cutuli, il presidente del Kiwanis Zafferana, Salvo Leone, la scrittrice e presidente di Giuria, Lella Seminerio, il presidente dell’Associazione “Gabriele d’Annunzio”, Antonio Iacona, il segretario provinciale di AssoStampa Catania, Daniele Lo Porto. Concluderanno i premiati: la scrittrice Silvana Grasso, lo scrittore Antonello Carbone e il direttore Luigi D’Angelo.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...