Sicilia en Primeur 2018: degustiamo la solidarietà lunedì 7 maggio a Palermo

L’annuale kermesse enologica del vino siciliano organizzata da Assovini Sicilia andrà in scena, per la sua quindicesima edizione, presso il Museo Regionale d’Arte Contemporanea di Palermo, dal 3 al 7 maggio.
Abbiamo già ampiamente descritto ai lettori il ricco programma che la manifestazione riserverà agli intervenuti (leggi qui), ma desideriamo porre l’accento su un aspetto molto importante legato all’edizione 2018.
Il termine Cultura deriva dal verbo latino colere, “coltivare”; in queste occasioni la comunicazione di settore è orientata alla cultura del vino, dei territori, ed anche la scelta del Capoluogo Siciliano in qualità di Capitale della Cultura Italiana 2018 è strettamente legata a questo termine.
L’invito per tutti è quello di partecipare alla degustazione pubblica che si terrà lunedì 7 maggio dalle ore 18, al fine di “coltivare” il nobile gesto della solidarietà; Assovini, infatti, ha scelto di devolvere l’intero ricavato dei proventi della degustazione alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Palermo: un piccolo gesto per una grande causa!

Facebooktwittermail
Danilo Amato

Danilo Amato

Geometra integerrimo, le "terre" che più gli piacerebbe "misurare" sono le vigne francesi nella Champagne o le straordinarie campagne del Sangiovese; fedele ai numeri, e non solo, non ritiene possibile uscire fuori dagli schemi matematici. Poliedrico e apparentemente tradizionalista, crede con fermezza nelle fonti di energia rinnovabili. Tra le varie strade percorse ha trovato la strada del vino nella lontana edizione di Enopolis, e da allora non ha più abbandonato l'Associazione Italiana Sommelier acquisendo il diploma di sommelier e di degustatore ufficiale. Esperto e preciso nel servizio di sommelerie, collabora con Enonews dal 2013 anche ideando e organizzando eventi come "Calici a Corte" a Brucoli.

Potrebbero interessarti anche...