…E intanto lo Street Food con la tendina prosegue a Verbania

SF Verbania (1)Verbania, splendida cittadina piemontese sul Lago Maggiore, ha scelto ufficialmente l’Associazione nazionale Streetfood per animare a livello gastronomico il centro storico di Verbania Intra. Dal 9 all’11 settembre infatti, Piazza San Vittore sarà il palcoscenico dello Streetfood Village, il parco delle delizie di strada da tutta Italia e da tutto il mondo certificate con la tendina degli “Artigiani del Gusto” dall’associazione nazionale, l’unica e la prima in Italia per la tutela e la promozione del cibo di strada di qualità. «Dopo il successo che abbiamo riscontrato sempre in Piemonte, restiamo per accogliere gli appassionati di questi prodotti – spiega il presidente di Streetfood, Massimiliano Ricciarini – e ancora una volta è la stretta collaborazione con Amministrazione Comunale e gli animatori locali e Confcommercio Alto Piemonte a rendere il nostro appuntamento un evento non fine a se stesso, ma aperto a promuovere il centro storico di Verbania Intra ».

Le attività collaterali. La manifestazione di Verbania Intra vede la collaborazione stretta con le associazioni “Cuori di Donna Onlus” e “Cuori di Donna 2.0”, oltre che con l’associazione locale dei commercianti. Il tutto è supportato da Confcommercio Alto Piemonte. Il programma della tre giorni, che partirà dalle 17 del venerdì e si concluderà nella tarda sera della domenica, prevede una serie di iniziative collateraSF Verbania (2)li. Si comincia il venerdì con uno show della Radio RVL. Sabato sera saranno invece i ritmi latino americani a scaldare l’atmosfera con la scuola di ballo Pamela Danze. Inoltre molte le attività pensate per i più piccoli dall’associazione Cuore di Donna: dallo zucchero filato e i pop corn come cibo di strada anche per loro, al trucca bimbi, poi il gioco dell’oca a grandezza naturale inoltre le associazioni sistemeranno un banco di raccolta fondi. Sabato anche la presenza degli “Scienziati pazzi” con laboratori per grandi e piccini.

Lo Streetfood Tour. Oltre quaranta appuntamenti previsti dall’Associazione nazionale Streetfood in tutta Italia. Obiettivo è quello di far divertire il maggior numero di appassionati attraverso la cultura del cibo di strada. Solo nel 2015 sono stati raggiunti in tutta Italia quasi due milioni di persone. Un format di successo non solo per gli organizzatori degli eventi, ma da condividere con gli operatori economici del settore e le realtà territoriali che hannSF Verbania (3)o creduto in questo progetto. Anche decine di eventi collaterali, momenti di confronto e convegni, un concorso dedicato alla stampa nazionale e decine di concerti che hanno fatto da sfondo alle varie tappe.

L’Associazione Streetfood. Nata ad Arezzo nel 2004, è stato il primo progetto in Italia a promuovere il cibo come cultura e il cibo di strada come format vincente in quanto “riassume in un cartoccio” storia e tradizioni di ogni regione d’Italia da gustare con le mani. Nel 2015 sono stati 28 gli eventi in tutta Italia toccando quasi due milioni di persone che hanno consumato cibi di strada in quantità record.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...