“Giovani e Talenti. La Sicilia degli chef si racconta” al Charleston di Palermo

Cinque chef, cinque giovani talenti della ristorazione gourmet siciliana in rappresentanza di cinque diverse province dell’Isola, insieme per una cena evento al Ristorante Charleston di Palermo“Giovani e Talenti. La Sicilia degli chef si racconta” è la serata che si svolgerà martedì 3 luglio nello storico ristorante che lo scorso anno ha compiuto 50 anni e che si trova a Mondello, borgata marinara di Palermo. Un appuntamento imperdibile, in cui i giovani chef condivideranno le loro creazioni in un unico percorso sensoriale, un percorso che sarà accompagnato da una selezione accurata di vini in abbinamento ad ogni singolo piatto.
Santino Corso, Resident Chef del Charleston, sarà affiancato da altri quattro talentuosi colleghi, giovanissime promesse della ristorazione siciliana: Nicola Bandi, chef “Osteria Il Moro” di Trapani, Davide Guidara, chef dell’Eolian Hotel Milazzo” di Milazzo (Messina), Vincenzo Santalucia, chef de “La Scala” di Agrigento e Peppe Torrisi, chef del “Talè Restaurant & Suite” di Piedimonte Etneo (Catania).
Un’occasione unica per vedere per la prima volta insieme all’opera quelle che la stampa di settore ha definito spesso cinque promesse dalla nuova cucina siciliana, una sorta di Nouvelle Vague della ristorazione dell’Isola.
L’evento è riservato ad un numero ristretto di partecipanti, è pertanto necessaria la prenotazione chiamando il numero 091.450171 o scrivendo a info@ristorantecharleston.com

Ecco il menù della serata

Amuse Bouche
“Pane cunzato” – Nicola Bandi
“La caponata” – Santino Corso

Antipasti
“Pane, pomodoro e alici” – Davide Guidara
“Sformatino di sarde su crema di Parmigiano e gocce di Cerasuolo di Vittoria” – Nicola Bandi

Primi piatti
“Pasta alla norma croccante con nuvola di Parmigiano” – Vincenzo Santalucia
“Ricchi e Poveri” – Giuseppe Torrisi

Secondo
“Pancia e Polpo” – Santino Corso

Predessert
“Malvasia…” – Santino Corso

Dessert
“La Mandorla di Noto in tre consistenze” – Santino Corso

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...