Master sui vini e territori dell’Etna: si parte. Il 16 marzo 1° incontro alle Cantine Nicosia

Saranno le Cantine Nicosia ad ospitare il primo incontro del Master sui vini e territori dell’Etna organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier Sicilia. L’appuntamento è per sabato 16 marzo alle ore 9:30 per i pochi fortunati che sono riusciti a prenotare i 14 posti disponibili. Quattro ore di lezione frontale accompagnate dalla degustazione dei vini etnei, accuratamente selezionati dal Presidente di AIS Sicilia, Camillo Privitera, e dalla esperienza in vigna insieme all’enologo della cantina.
I temi che verranno affrontati nelle prima lezione avranno ad oggetto il disciplinare della DOC, con i vari limiti ed estensioni, l’ambiente ed il territorio etneo con le diversità che lo caratterizzano, la vegetazione, la fauna e il clima, tutti elementi necessari a determinare un terroir unico e idoneo alla creazione di vini straordinari.
Alla fine del percorso di studio dei diversi aspetti dell’Etna enologica, tutti partecipanti avranno la possibilità e capacità di cogliere le caratteristiche al calice e le differenze, non solo dei versanti ma anche delle contrade e dei cru.
C’è grande fermento per quello che si caratterizza come il I Master dei vini e territori dell’Etna e, visto l’interesse mostrato, dettato dall’esigenza di conoscenza di un territorio per alcuni aspetti ancora non esplorato, si annuncia già la possibilità di successive edizioni. L’Associazione Italiana Sommelier Sicilia ha un ruolo fondamentale nella formazione di comunicatori del vino, che comincia con il Corso per la qualificazione professionale per sommelier ma che continua con lo studio e l’approfondimento dei territori attraverso seminari, focus, master e viaggi studio.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI info@aissicilia.com
339 6648951 – 348 7968428 – 393 0284932

 

Facebooktwittermail
Flavia Catalano

Flavia Catalano

Nata in quella che fu anche la città di Eschilo, vive a Catania da più di dieci anni. Laureata in giurisprudenza, perché nella Giustizia crede fermamente, completa il suo percorso formativo diventando Avvocato e Specialista in professioni legali. Oggi è un temutissimo liquidatore assicurativo. Donna volitiva, testarda e determinata affina le sue innate doti manageriali frequentando un master in gestione e sviluppo delle risorse umane. Le scommesse che ama vincere sono quelle con sé stessa. Considera gli ostacoli un’opportunità; dal corso di vela ha imparato che anche controvento “virando” e “strambando” prima o poi al porto si arriva. Ama esercitare le sue corde vocali guardando le partite della “Signora”. È un’appassionata collezionista di scarpe e borse. Non ha mai giocato con le bambole, e le principesse non rientrano tra le sue muse ispiratrici. Specialista in problem-solving, ritiene che il modo più veloce ed efficace per trovare una soluzione sia osservare il problema dalle isole caraibiche. Folgorata dall’incontro con Bacco, oggi il suo sangue ha un’alta gradazione alcolica. Sommelier e degustatrice ufficiale AIS, collabora con EnoNews dal 2013

Potrebbero interessarti anche...