Etna Rêverie: presentato il programma ufficiale della kermesse sul vulcano

programma def etnaDall’1 al 30 agosto 2016 l’Azienda Agricola Primaterra, sull’Etna, ospiterà l’interessante kermesse “Etna Rêverie”, con gli artisti
canecapovolto, Alessio de Girolamo, Giuseppe Lana, Filippo Leonardi, Loredana Longo. I vini per le degustazioni saranno selezionati dal Sommelier Camillo Privitera (che è anche il titolare di Primaterra) e dal curatore dell’evento, Daniele Perra.

Il 6 agosto, in particolare, dalle ore 18 ci sarà l’incontro con gli artisti. Il 13 agosto, sempre alle ore 18, l’inaugurazione delle opere site-specific.
Camillo Privitera abbinerà appunto una selezione di vini, ispirandosi ad ogni singolo lavoro. L’ingresso all’evento è libero.

“Quanto è influenzato un artista – si chiedono Privitera e Perra – dalla storia di un territorio, dalle sue caratteristiche naturali, dalla sua collocazione nel momento in cui è chiamato a viverci per un breve periodo per ideare, realizzare e installare opere site-specific? Etna rêverie è un progetto di residenza che invita artisti a confrontarsi con l’enologia e a risiedere per due settimane a 850 metri d’altezza, sulle pendici dell’Etna. In uno scenario surreale, nella casa vinicola Primaterra, collocata in contrada Sciaranuova, nel comune di Passopisciaro, zona tra le più vocate per la produzione di vini Etna Doc”.
Durante la residenza, così, gli artisti canecapovolto, Alessio de Girolamo, Giuseppe Lana, Filippo Leonardi e Loredana Longo realizzeranno installazioni ambientali pensate ad hoc, che saranno dislocate intorno alla tenuta.

Giornalista, curatore e advisor strategico per i media e la comunicazione, Daniele Perra è responsabile Milano della testata “Artribune”. È stato co-fondatore e condirettore del magazine “unFLOP paper” e collabora con numerose testate italiane e internazionali, tra cui “GQ Italia” “GQ.com”, “GQ STYLE” “ArtReview” “Mousse” “pagina99” “Useless Magazine”. Ha scritto testi per cataloghi e curato mostre tra cui: Shahryar Nashat in collaborazione con il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Cantieri Culturali ex-Macelli, Prato (2003); Project Room. A show without works / Una mostra senza opere (Spazio Lima, Milano 2005), ospitata in seguito presso La Box Bourges, Ecole Nationale Supérieure d’Art de Bourges; Hans Schabus and the Very Pleasure (Laboratori del Teatro alla Scala di Milano, 2006), Trallalero, progetto di Luca Vitone (Fossati Esterni del Castello Sforzesco, Milano, 2007); Site_Specific (Crystal Garden), progetto di Flavio Favelli (La Carrozzeria, Milano 2008); PLAY IT, un evento di performance presso il Tennis Club Parioli di Roma (2011). Ha pubblicato, nel 2007, il volume dal titolo Impatto Digitale. Dall’immagine elaborata all’immagine partecipata: il computer nell’arte contemporanea, Baskerville, Bologna. Ha fatto parte del team di selezionatori per alcuni premi tra cui: Premio FURLA (2007) e The Sovereign European Art Prize. Ha tenuto lezioni alla NABA, allo IED, alla HFFA e alla SPD di Milano. È stato caporedattore di “tema celeste” (1999-2007), caporedattore di “KULT” (2007-2010), ha collaborato dal 2000 al 2006 a “Il Sole24ORE” (Domenicale) e all’inserto cultura Saturno de “Il Fatto Quotidiano”. Vive a Milano.logo ORIGINALE

Camillo Privitera nasce ad Acireale nel 1960. Maitre, Sommelier, direttore di sala imprenditore settore commercio, turismo e agricoltura
Organizzatore di eventi, fra cui Enopolis il più importante evento culturale ed enograstronomico del sud Italia. Vanta inoltre l’organizzazione di svariati eventi a carattere turistico ed enograstronomico, in Italia e all’estero fra cui Made in Sicily presso l’istituto di cultura di Londra, e collaborato all’evento Gusto Italia a Londra.
Relatore, degustatore AIS, vari seminari su comunicazione, Servizio del vino, caffè, Olio, Birra.
Progettazione e realizzazione di diversi corsi di formazione professionale, dall’Enoturismo, al servizio nella ristorazione.
Presidente Associazione Italiana Sommelier Sicilia. Referente Sicilia guida Vini AIS Vitae.
Da anni cura gestisce e realizza per AIS la formazione professionale per sommelier.
Direttore editoriale quotidiano on line Enonews. Pubblicazioni per Bonanno editore “I Vini di Sicilia”
Collaborazioni con diverse riviste di settore. Da qualche anno porta avanti un progetto di comunicazione della cultura del territorio, chiamato “emozioni del vino”.

Informazioni Az. Agricola Primaterra
Contrada Sciaranuova – Randazzo
Tel. 333 5815102 Camillo Privitera
Tel. 339 6648951 Tiziana Gandolfo
E-mail: info@viniprimaterra.itwww.viniprimaterra.it

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...