Olio Folk Fest: convegni e degustazioni per “celebrare” la cultivar Biancolilla

L’eccellenza dell’olio di oliva della cultivar Biancolilla protagonista a Caltabellotta, in provincia di Agrigento. Il 31 agosto e il 1 settembre al via la terza edizione di Olio Folk Fest 2018, l’iniziativa volta a valorizzare l’olio extra vergine di oliva con degustazioni di prodotti tipici del territorio, passeggiate guidate negli oliveti e nei frantoi, cooking show, stand, sflilata per le vie del paese, masterclass, momenti di confronto e approfondimento con autorità ed esperti del settore. Non mancheranno i momenti musicali e artistici. Tutto all’insegna dei sapori e del divertimento. L’evento è organizzato dall’associazione di promozione culturale “Triokala” con la collaborazione del Comune di Caltabellotta; dell’Assessorato Regionale dell’agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca; dell’Assessorato Regionale del turismo, dello sport e dello spettacolo; e patrocinato dall’Anno del cibo 2018. Nel corso della due giorni, i partecipanti potranno visitare i frantoi e comprenderne i vari processi per la realizzazione dell’olio autoctono. Percorsi creativi e del gusto, atti a valorizzare le potenzialità del territorio in cui gli artisti si collegheranno al trionfo dei sapori e degli odori dei prodotti locali. Nelle due giornate, gli chef del Verdura Resort realizzeranno un light luch.
Nel pomeriggio del 1 settembre, Piazza Umberto I° sarà animata dal cooking show a cura dello chef Gianluca Iterrante (Sous chef del Verdura Resort). Nella zona ove si svolgerà la kermesse, saranno allestiti numerosi stand per l’esposizione degli olio e degli altri prodotti agroalimentari tipici. Le visite orientate nei frantoi locali daranno risalto alle più moderne tecnologie di produzione adottate dagli impianti del luogo. A Caltabellotta il tempo sembra essersi fermato. Una dimensione di vita ancora a misura d’uomo accoglie il viaggiatore in un mondo fatto di sapori antichi e genuini a pochi passi dal frastuono della città.
“Olio Folk Fest – spiega Vito Marsala, vicesindaco di Caltabellotta – intende valorizzare e salvaguardare il patrimonio naturale locale e di catalizzare l’attenzione su un paesaggio tra i più belli della regione condito da sani e gustosi prodotti della terra, l’olio extravergine Biancolilla su tutti. La manifestazione si svolge interamente all’interno del piccolo paese. Olio Folk Fest vuole raggiungere molteplici obiettivi, tra i quali: contribuire alla valorizzazione di un prodotto locale quale l’olio Biancolilla di Caltabellotta; rilanciare la Comunità di Caltabellotta, i beni architettonici, il centro storico, le produzioni olivicole e agroalimentari, le associazioni del terzo settore, gli itinerari turistici e culturali, gli usi e costumi che rendono unici ed eccezionalmente attraenti i nostri paesi siciliani agli occhi dei visitatori. Ulteriore obiettivo di Olio Folk Fest – conclude – è quello di far sopravvivere le tradizioni agricole, folcloristiche ed artigianali di un paese, indicando così un itinerario turistico alternativo che privilegia senza dubbio il rapporto con la gente del luogo e il diretto contatto con la natura. Partendo dal passato, dalla tradizione, l’evento celebra il presente, le risorse locali e guarda al futuro attraverso la ricerca, l’innovazione, l’aggregazione e la sperimentazione”.

Per maggiori informazioni
https://www.facebook.com/Olio-Folk-Fest-Caltabellotta
https://www.facebook.com/caltabellottafortourist/

OLIO FOLK FEST-2018
PROGRAMMA
Prima giornata

11,00 – Registrazione dei partecipanti

11,30 – Workshop: “L’Olio EVO e il legame con la Dieta Mediterranea”.

Saluti
Dr. Paolo Luciano Segreto Sindaco di Caltabellotta

Modera
Francesca Rita Cerami Direttore Idimed

Interventi
Dr. Pino Di Sclafani Referente rotary per Dieta Mediterranea
Prof. Biagio Cutropia Esperto di  formazione e istituzione
Dott. Biagio Cattano Presidente associazione Triokala
Dott. Pippo Cipriani  Responsabile agroalimentare Lega Coop Sicilia occidentale
Dott.ssa Federica Terrana Giornalista professionista
Dott. Giuseppe Oddo Direttore del bio distretto Borghi Sicani
Dott. Vito Marsala Anci Sicilia
Dott. Leonardo Catagnano Dirigente Regione Siciliana – Panel leader degli olio di oliva
Dott. Biagio Agostara Oncologo Presidente dell’Istituto Idimed

14,00 – Light lunch a cura degli chef del Verdura Resort

16,00 – Visita guidata ai siti più significativi dell’Anno del cibo italiano a Caltabellotta. Appuntamento in Piazza Umberto I°

18,30/20,30 – Assaggi gratuiti di prodotti tipici in Piazza Umberto I°

20,00 – Talk show (Piazza Umberto I°)
“La Sicilia che ci piace: l’olio tra il dolce e il salato”

Presenta e modera
Federica Terrana

Interventi
Arch. Olindo Terrana Esperto di sviluppo locale
Dott. Ignazio Vassalli Fiduciario della condotta Slow food Agrigento
Dott. Leo Prinzivalli Responsabile Rotolio del Rotary di Castelvetrano
Dott. Giacomo Glaviano Direttore Fijet (Federazione Internazionale Giornalisti per il Turismo)

Interventi artistici
Salvatore Rizzuti scultore “L’ulivo come espressione simbolica e artistica”
Paolo Marciante poeta/scrittore “Un viaggio nella memoria…al tempo della raccolta delle olive”
Marco Caterina musicista

21,30 – La premiazione degli allievi del Conservatorio di Ribera, al termine l’esibizione musicale

Programma
Seconda giornata

10,00 – Presentazione stand di prodotti tipici locali
Le aziende fanno parte di un’area geografica che comprende quei paesi della provincia di Agrigento e che possono essere osservati dal punto più alto di Caltabellotta, ovvero il Kratas (meglio conosciuto come “pizzo” di Caltabellotta).

11,30 – Inizio lavori tavola rotonda
“Olio EVO: qualità nutraceutiche e tecniche di coltivazione, raccolta, molitura”.

Interventi
Dott. Leonardo Catagnano Dirigente Regione Siciliana – Panel leader degli olio di oliva
Dott. Giuseppe Zito Assessore all’Agricoltura del Comune di Caltabellotta
Dott. Piero Catena Agronomo
Dott. Giacomo Dugo Prof. Scienze dell’Alimentazione presso Università di Messina.

Modera
Federica Terrana giornalista professionista

Nel corso dell’incontro, esperti si confronteranno e approfondiranno i temi che girano atorno alla divulgazione di informazioni riguardo coltivazione, raccolta, molitura e conservazione dell’Olio Extravergine di Oliva, rivolgendo particolare attenzione alle proprietà nutraceutiche dell’Olio EVO. La mattinata si concluderà con una degustazione, guidata dagli esperti, sugli Oli Extravergine di Oliva di Caltabellotta proposti dalle aziende locali.

14,00 – Light lunch a cura degli chef del Verdura Resort

17,00 – Le vie del Paese
Sfilata Gruppo Folkloristico

18,00 – Presentazione del Libro “Cucina Siciliana di popolo e signori” di Martino Ragusa (collaboratore in qualità di esperto di Linea Verde Rai1). Dialogherà con l’autore il giornalista Michele Ruvolo (Villa comunale)

18,30 – Cooking Show dello Chef Gianluca Interrante, rappresentante del Verdura Resort.
(Piazza Umberto I°)
Per la preparazione saranno utilizzati i prodotti a Km zero delle aziende del territorio.

Presenta
Federica Terrana giornalista professionista

20,30 – Esibizione Gruppo Folkloristico (Piazza Umberto I°)

21,30 – Spettacolo musicale “Malarazza 100% Terrone”.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...