La formazione dei Sommelier negli Istituti Alberghieri

Inizierà in autunno il “Corso per Sommelier” di primo livello per gli studenti degli Istituti Alberghieri di Marsala e di Erice. L’accordo di programma è stato sottoscritto dall’Associazione Italiana Sommelier, con il presidente regionale Camillo Privitera e il delegato per la provincia di Trapani Franco Rodriquez, e i rispettivi dirigenti scolastici, Domenico Pocorobba e Giuseppa Mandina. Il Corso si svolgerà sarà articolato in 15 incontri, di cui 14 lezioni in aula e una visita presso un’azienda vinicola del territorio.
È così che si avvia la formazione Sommelier per gli studenti che abbiano superato i 16 anni, preparazione importantissima per acquisire conoscenze e competenze nel mondo del vino, ambito lavorativo che interessa l’indirizzo di studi degli Alberghieri.

Facebooktwittermail
Maria Grazia Sessa

Maria Grazia Sessa

Di origine palermitana, vive nel paese in cui il sole si riflette sulla splendida Laguna dello Stagnone. Pittrice e fotografa, scrittrice e poetessa, unisce a queste sue passioni quella per il giornalismo. Acquisisce una formazione in letteratura, studia pianoforte e contemporaneamente svolge il ruolo di docente e dirigente nella scuola di Stato. Convinta che le arti non abbiano confini, inizia ad avvicinarsi alle tematiche di enogastronomia nel 2014, intraprende la formazione per Sommelier, svolgendo anche il compito di addetto stampa dell’A.I.S.Trapani. Considera la sua mission il diffondere i "tesori" della Sicilia, affinché siano conosciute le loro unicità e genuinità, facendo sì che la fama di questa terra possa "volare" in tutto il mondo ed essere apprezzata per il suo valore.

Potrebbero interessarti anche...