Il vincitore del Cous Cous Fest Paolo Romeo al Ristorante “Kajiki Grecale”

Paolo Romeo, messinese, patron chef del Ristorante Shalai Siciliano Contemporaneo di Genova, vincitore del Campionato italiano BiaCousCous che si è svolto nell’ambito dell’ultima edizione del Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, ritorna nella sua città per una cena evento che si svolgerà al Ristorante Kajiki Grecale mercoledì 31 gennaio. Nella “Chef Experience” Romeo proporrà i suoi piatti più conosciuti e apprezzati nel Ristorante genovese e in particolare il cous cous “Viaggio in Sicilia” con cui ha conquistato il titolo di campione a San Vito. Accanto a lui tra i fornelli, gli chef Rosario Lima, Ivan Minutoli e Lillo Broccio del Ristorante Grecale che proporranno la loro cucina innovativa, e lo chef Marcus Fukimoto del Kajiki Japanese Restaurant che preparerà il suo “Sushi Fusion… la Sicilia incontra il Giappone”. Il Ristorante Kajiki – aperto nel 2010 dagli imprenditori Francesco Rella e Fabrizio Natoli – non è nuovo a queste iniziative che riescono a coinvolgere la città e appassionare i tanti estimatori dell’alta cucina in riva allo Stretto. Nel 2010 in pochi avrebbero scommesso sul successo del primo ristorante giapponese a Messina, ed oggi il Kajiki continua ad essere tra i locali più apprezzati del messinese.

Molto ricco il menù della serata:
Entrèe
Cous cous…viaggio in Sicilia
Antipasti:
Spuma di burrata con seppia, lime, zenzero e polvere d’acciuga
Sushi fusion…la Sicilia incontra il Giappone
Primi:
Tortello di ricotta, limoni e scampi servito con la sua acqua
Riso vialone nano mantecato con crema di asparagi, carpaccio di rana pescatrice e caviale di aceto balsamico
Secondo:
uovo 62 servito su zuppa di ragusano e tartare di gambero rosso di Mazara del Vallo
Dessert:
Non è un pomodoro…mousse di ricotta, crumble al cioccolato e aria di mandorla.

Facebooktwittermail
La Redazione

La Redazione

La Redazione di EnoNews.it

Potrebbero interessarti anche...